Categoria Pittura Interni

admin

Decidere di acquistare casa è un passo importante, bisogna valutare molti fattori prima di prendere una qualsiasi decisione. Nella maggior parte dei casi  l’ acquisto di una casa richiede una successiva ristrutturazione, avvolte totale  altre parziale. L’ aspetto cruciale nel momento in cui si decide di ristrutturare casa è avere le idee chiare, dalla tipologia di imbiancatura, allo stile di arredamento della tua casa o al tipo di rivestimento.

La maggior parte delle persone che si approcciano alla ristrutturazione di casa sanno già a quale genere di arredamento ispirarsi e sono certi di cosa vogliono o desiderano, ed idubbi sono sui materiali,  colore, composizione ecc.. C’è chi  non ha invece mai pensato a quale arredamento sarebbe più adatto a lui, oppure si trova indeciso sul fare mobili moderni o mobili classici, od altro.

Avere una casa arredata con gusto non è semplice, spesso con poco si corre il rischio di crearedisarmonia ed ambienti esteticamente poco accogliente. Per avere una casa ben arredata spesso basta altrettanto poco, infatti certe volte è sufficiente la giusta scelta dell’ imbiancatura per cambiare volto ad un ambiente è creare un atmosfera armoniosa.

Quanto costa imbiancare casa?

 Il prezzo giusto per imbiancare la casa dipende da 3 fattori, il colore, il numero di stanze e se è ammobiliato. Se hai deciso di imbiancare casa devi tenere in considerazione questi 3 fattori senza sottovalutare mai il fatto che è fondamentale affidati sempre a dei professionisti se non vuoi avere brutte sorprese.

Quante tipi di pittura per interni esistono?

I tipi di pittura per interni sono svariati, come ho spiegato in un altro articolo: le pitture trasparenti, le pitture lavabili, le pitture con smalto lavabili, pitture antimuffa ecc..A tal proposito tra i vari tipi di pittura in questo articolo ti descrivo accuratamente le caratteristiche della pittura lavabile.

La pittura lavabile è un tipo di pittura che può essere lavata con acqua e detersivo, è disponibile in confezioni dai 2 ai 15 litri in diverse tonalità di colore, che risulta opaco una volta asciugato ma molto coprente e uniforme.

La pittura lavabile è un tipo di materiale specifico per tinteggiare le superfici di ambienti che si sporcano con facilità come cucine, bagni. E’ invece sconsigliata per superfici esposte alla luce solare diretta o a forti venti, piogge e gelate. Per ottenere buoni risultati la temperatura dell’ambiente di lavoro deve essere compresa tra i 5 e 35 gradi.

I vantaggi della pittura lavabile sono molti: è facile da reperire è inoltre facile da maneggiare e si lava via facilmente con acqua. Lo svantaggio sta nel fatto che, se non si è acquistato un prodotto ottimo, la pittura tenderà a venire via appena si proverà a lavarla.

Oltre a tanti tipi di pittura per interni esistono svariate tecniche di verniciatura delle parete.

Tra le tecniche di verniciatura delle pareti, lo stucco veneziano si contraddistingue perraffinatezza ed eleganza: non è  privilegiato soprattutto in contesti di classe, particolarmente elaborati e ricchi. Dal punto di vista concreto, tale pratica dà come risultato una parete estremamente lucida e liscia.

La tinteggiatura con stucco veneziano, come le altre tecniche di pittura, possiede vantaggi e svantaggi:  é difficile da realizzare, ed ha un costo elevato, d’altro canto è estremamente piacevole da vedere pertanto l’impatto estetico che assicura è di altissima qualità.

Clicca qui e reinventa il tuo spazio con un professionista Locaserve!

denis arnaboldi

Le lavagne sono uno dei modi più romantici per lasciare messaggi a coinquilini e ospiti: con gessi colorati e tanta fantasia possono rendere un angolo della casa originale e pronto a cambiare in base al vostro umore! Ma come fare a trasformare una parete o un mobile in una lavagna? Ti servono solo pochi ingredienti:

  • 3 cucchiaini di colore acrilico all'acqua della variante cromatica che preferisci
  • mezzo cucchiaino di polvere di stucco per le fughe non granuloso
  • 1 cucchiaino e mezzo di vetrificante all’acqua

Mescolate il tutto e avrete pronta la vostra pittura lavagna.

Applicare la vernice con un pennello regolare e consentire ad ogni mano di vernice si asciughi completamente, prima di applicare il successivo.
Dopo ogni mano di vernice, delicatamente carteggiarla con la carta vetrata con grana 400 o superiore e rimuovere la polvere. Ciò contribuirà a mantenere la vostra superficie dipinta bella e liscia.

La vostra lavagna è pronta! 
Usate diversi gessetti colorati per renderla unica e lasciare messaggi o appunti.

Clicca qui e reinventa il tuo spazio con un professionista Locaserve!

denis arnaboldi

Ci sono così tante e diverse tecniche per imbiancare casa che non dovrete mai più accontentarvi di una sola parete colorata!
Usando una combinazione di pittura e smalti si può creare una gamma di diverse texture.
Ecco alcune idee su come si può dipingere le pareti e gli strumenti base di cui puoi avere bisogno.

Ecco i vari effetti che puoi ricreare in modo semplice!
Tessuto: Per creare questo effetto si deve solamente trascinare un pennello asciutto su della vernice fresca. Si possono anche usare più colori per avere un'effetto ancora più particolare!
Dai una mano di colore a tua scelta, lascia asciugare e ricoprilo con un'altro colore. Mentre questo è ancora umido trascina un pennello asciutto su di esso. Avrai creato delle scalanature che lasciano intravedere il colore di fondo.
Lo stesso procedimento lo potrai ricreare con delle spazzole o pettinini d'acciaio, creando una trama con effetto tessitura.

Frottage: Ti serve solo un panno di cotone!
Per creare questo effetto spugnato ci sono 2 modi:
- arriccia il panno di cotone e immergilo nelle vernice. Tampona sulla parete;
- immergi il panno nella vernice, arrotolalo e fallo scorrere sulla parete.
Con poche e semplici mosse avrai una texture unica!

Decorativi: Con questa tecnica potrai, ancor di più, dare libero sfogo alla tua creatività!
Procurati solamente un nastro da pittore. Crea strisce, forme e stancil da applicare al muro. Dopo averle realizzate dipingi il tutto, lascia asciugare e infine rimuovi il nastro che avevi applicato!

Non solo su pareti interne. Usa queste tecniche su soffitti, oggetti o pareti esterne. Renderai la tua casa ancora più unica!
Clicca qui e reinventa il tuo spazio con un professionista Locaserve!