5 Piante per un giardino botanico in casa tua

Qualcuno potrebbe pensare che i fiori siano destinati solo ai giardini ed agli ambienti esterni. Ma non deve necessariamente essere così. Chiunque, infatti, può coltivare il proprio giardino botanico in casa.

Ecco cinque tipi di piante con le quali potete iniziare a costruire il vostro orto botanico personale in casa vostra.

1 - Begonie

Le Begonie possono essere rosse, arancioni, bianche o rosa. Sono fiori perenni che possono vivere anche più di due anni. Le piante perenni fioriscono in primavera ed estate e perdono i fiori in autunno ed inverno. Crescono meglio in luoghi ombreggiati e preferiscono la luce indiretta o filtrata.

2 - Cactus

Le catctacee in generale sono delle meravigliose piante da interni dal momento che possono tollerare la scarsa umidità ed il riscaldamento di una casa. I cactus crescono bene con la luce diretta del sole, dal momento che hanno bisogno di almeno quattro ore al giorno di luce. L’errore più frequente che si può fare con i cactus è quello di innaffiarle troppo: di solito i cactus hanno bisogno di essere innaffiate ogni due o tre settimane durante la primavera e l’estate ed ogni mese-mese e mezzo durante l’inverno.

3 - Palma Fontana

La Palma Fontana, o Livistona Chinensis, è una piñata originaria del Giappone meridionale e di Taiwan. E’ un’altra pianta che si trova bene con l’esposizione diretta ai raggi solari. Cresce bene negli ambienti umidi, quindi il suo terreno va tenuto umido costantemente. Ad ogni modo non bisogna bagnarla eccessivamente, senza superare il punto di saturazione, altrimenti le radici potrebbero marcire.

4 - Trifoglio

Il trifoglio da interni (althernanthera dentata) è una pianta fantastica per un giardino botanico da casa. Questa pianta ha delle bellissime foglie verde scuro che si adattano benissimo a riempire il vostro giardino botanico. Può anche produrre dei fiori bianchi che aggiungono delle delicate macchie candide al mare di verde delle fitte foglie della pianta.

5 - Primula

Le Primule hanno bisogno di molta acqua per crescere bene. Per questo è consigliabile  metterle in vasi profondi  e di annaffiarle tutti i giorni. Inoltre, per crescere bene, non devono ricevere luce diretta ed hanno bisogno di una ambiente fresco ed umido.

Ci sono molte piante con fiori che possono crescere bene in casa e queste sono solo alcune.
Richiedi subito un consiglio ad un esperto e sarai sulla buona strada per costruire uno stupendo giardino botanico in casa tua in pochissimo tempo!